Come è composto ed a quanto ammonta il capitale della BCE?

Il capitale della Banca Centrale Europea #BCE può essere sottoscritto solamente dalle Banche Centrali Nazionali (BCN) degli stati membri appartenenti all’Unione Europea.


I pesi delle partecipazioni delle BCN al capitale della BCE sono calcolati secondo lo schema che riflette il peso percentuale del rispettivo stato membro nella popolazione totale e del prodotto interno lordo #PIL dell’ Unione Europea.

Queste sono le due misure che determinano il peso delle partecipazioni.



Le ripartizioni dei profitti e delle perdite invece vengono distribuite dalle banche centrali nazionali appartenenti all’Area Euro. Mentre le Banche Centrali Nazionali non appartenenti all’area euro non hanno diritto agli utili.


Le BCN dei paesi dell’Area Euro versano il 100% delle rispettive quote di partecipazione al capitale della BCE, mentre le BCN dei paesi non appartenenti all’Area Euro versano il 3,75% delle quote sottoscritte.


Poiché le quote delle BCN dei paesi dell’area aumenteranno e saranno corrisposte interamente, il capitale versato della BCE passerà da 7.659 milioni di euro nel 2020 a 8.880 milioni di euro nel 2022, come mostra la figura seguente.



L’ammontare complessivo del capitale sottoscritto della BCE rimane invariato anche dopo l’uscita della Bank of England (effetto #Brexit) dal sistema europeo delle Banche Centrali.


Attiva la demo Ex-Ante >


Ti è piaciuto l'articolo?

Seguici sui nostri social per leggere ogni settimana contenuti di Finanza Comportamentale!