McDonald’s | Il bond del mese



Ray Kroc, il “papà” di McDonald’s. In 22 anni porta la  catena di ristorazione al primo miliardo di utili.

La sua prima vera esperienza è quella di venditore presso Lily-Tulip Cup Co: vende bicchieri di carta per 35 dollari a settimana, mentre suona il piano part-time per arrotondare.

Oggi sono 36 mila i fast food dell’azienda che danno lavoro a 420 mila persone. 


Analizza ora McDonald's

https://bit.ly/39FHYN8

Segui il tutorial qui sotto e analizzalo gratis in 30 secondi

 Al

cune curiosità: 










Ray apre il suo primo McDonald’s nel 1955 (mese di aprile) nel sobborgo di Chicago di De Plaines. 

La formula è semplice: per ogni franchise venduto, lui ottiene una fee dell’1,9% sul fatturato lordo, di cui l’0,5 sarebbe finito nelle mani dei fratelli McDonald's.

In un anno riesce a vendere 18 franchise. Eppure può a malapena a rientrare nelle spese.

Entra in scena nella storia Harry Sonneborn, un genio della finanza che gli svela un nuovo modo guadagnare con il franchising.

Secondo Harry non bisogna vendere “hamburger” ma proprietà.

Il piano è questo: creare una compagnia che avrebbe comprato e poi prestato “il terreno” dove sarebbero stati costruiti i ristoranti della compagnia.

I franchisee avrebbero pagato a Ray un affitto mensile.

Questo sì che garantisce un profitto e non è un caso se con l’entrata in scena di Harry, apre 1000 ristoranti da una costa all’altra del Paese.


Questa sera guarda anche tu il film The Founder e scopri tutta la pazzesca storia di McDonald's.

Scopri come Ray ha 'annullato' i fratelli McDonald's


Guarda il film

https://bit.ly/2G6kKp6



Questo 'Bond del mese' deve intendersi unicamente come delle mere comunicazioni promozionali relative al servizio prestato da Diaman Tech e non possono in alcun caso considerarsi, data la natura non personalizzata delle stesse, un servizio di consulenza "ad persona" nell’ambito di un rapporto bilaterale con l’investitore. E’ doveroso ricordare che eventuali risultati realizzati nel passato dall’investitore anche sulla base di tali portafogli modello elaborati dalla Società, non possono costituire alcuna garanzia di eguali rendimenti per il futuro né rappresentare un’informazione volta a fornire una strategia di investimento all’investitore stesso. Considerato che si tratta di un mero servizio informativo e divulgativo, si consiglia all’Utente prima di reperire ogni informazione necessaria per valutare l’opportunità di compiere determinate scelte di investimento.

Software per la gestione del portafoglio con un approccio di Finanza Comportamentale.

  • YouTube
  • Facebook
  • LinkedIn

Copyrights © DIAMAN TECH S.r.l. | Via Riccardo Lombardi 14/4 Marcon (VE) Italy | PIVA 04135450270 REA VE - 368549

Privacy Policy

Sostegno ottenuto:
Ricerca Sviluppo Tecnologico e Innovazione
Sostegno alla creazione e al consolidamento di start-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenze e alle iniziative spin-off della ricerca.